181017 limb referendumMercoledì 18 ottobre alle 21 presso la sede del Circolo in via Matteotti, Limbiate centro

SERATA DI DISCUSSIONE SUL REFERENDUM

Interviene Laura Barzaghi, Consigliere Regionale del PD

Il prossimo 22 ottobre in Lombardia e in Veneto si terrà un referendum, ovunque sbandierato come “dell’autonomia”. Il quesito referendario che si leggerà sulla scheda elettorale è però piuttosto vago e l’impressione diffusa è che si tratti di uno spot elettorale a favore di Maroni (e Zaia in Veneto) in vista delle prossime Elezioni Regionali del 2018. Dopotutto Maroni si presentò alle elezioni 4 anni fa dicendo che avrebbe portato più autonomia, ma non ha poi fatto nulla. Il Consiglio Regionale della Lombardia ha votato all’unanimità un documento affinché Maroni si presentasse ai tavoli di discussione con il Governo (come ha fatto l’Emilia Romagna) per ridefinire gli ambiti di autonomia. Invece di andare a trattare con il Governo, è stato indetto questo referendum per poter fare un po’ di propaganda, facendo pagare le spese (siamo oltre i 50 milioni di Euro) ai cittadini.

Il Partito Democratico è orientato verso l’astensione, anche se alcuni Sindaci (Sala a Milano e Gori a Bergamo) suggeriscono di non lasciare il tema in mano solo alla Lega e si sono schierati a favore del SI (anche in ottica elettorale per le prossime Elezioni Regionali).

Durante la serata sarà anche possibile aderire o rinnovare l’iscrizione al Partito Democratico.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito