PD Limbiate
banner europee

limbiate 28giugno2017Ma le foto (scattate il 28 mattina) sono lì a dimostrare in che condizioni erano le griglie sul Garbogera (in piazza Tobagi) e come il Comune di Limbiate abbia affrontato l’ “ALLARME METEO” della Protezione Civile, che per la giornata di mercoledì 28 giugno  prevedeva:  temporali, grandine e rischio allagamenti.

Il Partito Democratico, grazie al lavoro del ex. assessore all’ambiente, Sandro Archetti, aveva predisposto e provveduto a finanziare con soldi di Regione Lombardia e della Provincia di Monza e Brianza, un intervento risolutivo che consisteva nella realizzazione di griglie auto-pulenti.

I soldi c'erano e l'’intervento stava per partire lo scorso anno, quando il Sindaco Romeo, appena eletto, ha pensato bene di sospenderlo.

limbiate 28giugno2017 2Romeo ha sempre sostenuto che fosse sufficiente una preventiva pulizia delle griglie per evitare i rischi di esondazione del torrente, ma le foto dimostrano che ciò non è possibile, perché diventa impensabile poter intervenire quando i temporali si susseguono senza sosta.

E gli eventi di questa settimana sono li a dimostrarlo. Dopo che le griglie sono state intasate dai rifiuti a seguito dei temporali di sabato notte e di lunedì sera, se nella giornata di ieri le previsioni di “allarme rosso” si fossero avverate, il centro città avrebbe potuto finire sott’acqua, con i danni che potete benissimo immaginare.

Il Partito Democratico chiede quindi al Sindaco Romeo di far ripartire, prima che sia troppo tardi, gli interventi di messa in sicurezza delle griglie del Garbogera, voluti, progettati e finanziati dalla amministrazione precedente.

Il Circolo del Partito Democratico di Limbiate

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy e Cookie.