PD Limbiate
banner diffamazione via web
banner europee

tram100anni29112015Finalmente la Regione Lombardia ha investito 13.6 milioni di euro per la messa in sicurezza della linea del tram Milano-Limbiate. Il finanziamento è stato concesso per interventi urgenti di ammodernamento e adeguamento alle norme di sicurezza dell’attuale linea tramviaria.  A questi si aggiungeranno anche ulteriori 20 milioni di euro per l’acquisto di altre vetture.

Il “trenino” di Limbiate costituisce un importante patrimonio per la storia dello sviluppo dei trasporti della Provincia di Milano e del comune stesso, tanto che le storiche carrozze della linea sono dei veri pezzi da museo.

medici famiglia limbiateUn successo di pubblico oltre ogni aspettativa quello dell’assemblea “MEDICI DI FAMIGLIA IN VIA D'ESTINZIONE - A rischio l'assistenza a Limbiate”, organizzata dal PD di Limbiate e dalla lista civica Limbiate Solidale, nella serata di mercoledì 15 febbraio, segno di un problema molto sentito dalla popolazione.

“Non è solo un problema di Limbiate, in tutta Italia, ed in particolare in Regione Lombardia, saranno migliaia i medici di famiglia che stanno andando, o andranno a breve, in pensione, senza che vengano sostituiti – è il commento di Sandro Archetti, consigliere comunale del PD di Limbiate - Manca un ricambio, sono pochissimi i giovani laureati in medicina che riescono ad entrare nelle graduatorie per diventare medici di medicina generale”.

immigrati 022017Anche il Partito Democratico era presente, con il suo Consigliere Comunale, Antonio D’Agostino, al  sopralluogo che si è tenuto lunedì scorso presso il centro “profughi” di Mombello: “La situazione rilevata si conferma di assoluta normalità – sostiene D’Agostino – e gli spazi continuano a rispondere al principio di adeguatezza. Possiamo affermare che l’ospitalità prosegue senza alcun problema”.

A questo punto il dato più interessante su cui concentrarci riguarda il numero di profughi ospiti nel centro limbiatese, passato da 60 a 130, dopo l’arrivo alla guida della città di Antonio Romeo.

immigrati 022015Oggi pomeriggio, in rappresentanza del Consiglio comunale di Limbiate. abbiamo visitato l'hub provinciale per i profughi richiedenti asilo di Limbiate. È stata la mia prima volta in una struttura del genere e, contrariamente a quanto si legge e si sente sui media, ho trovato una situazione tutto sommato decente e curata.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy e Cookie.