Circolo PD Limbiate
ban tess 22 alto

Ponti (Pd): Alla riunione tenuta questa mattina al ministero dello Sviluppo economico è stato confermato un anno di cassa integrazione straordinaria per i 90 lavoratori, 20 dell’ex punto vendita di Limbiate, che a seguito della vertenza Euronics Galimberti sono rimasti senza collocazione.

“Si tratta- afferma il consigliere regionale del Pd Gigi Ponti- di un passo positivo. I lavoratori potranno contare su un anno di ammortizzatori sociali, con la possibilità di uscita volontaria.
Esprimo soddisfazione per l’esito di una difficile vertenza che, per quanto ho potuto, ho seguito passo per passo fin dal suo inizio e ringrazio gli uffici dell’assessorato al lavoro della Regione per l’impegno profuso.
Da parte mia non smetterò di seguire lo sviluppo della vicenda Euronics così come continuerò a seguire la vertenza dell’Adidas di Monza su cui ieri si è tenuta un’audizione in Commissione lavoro e che richiederà ancora un forte intervento per favorire l’interlocuzione con l’azienda”.

COMUNICATO STAMPA
Gruppo consiliare del Partito Democratico in Regione Lombardia

 

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito