Circolo PD Limbiate
iscriviti al PD

clima decreto novitaLe misure del decreto Clima. Con l’approvazione alla Camera del decreto Clima, adottiamo le prime misure per una politica strategica nazionale di contrasto ai cambiamenti climatici e per il miglioramento della qualità dell'aria.

È il tassello di una strategia più ampia, finalizzata al Green New Deal.

simbolo HGirelli (Pd): “Una nostra mozione impegna la Giunta ad adoperarsi affinché siano rivisti al più presto i modi di erogazione degli ausili personalizzati ai disabili”

consumo suolo 092019La cementificazione avanza senza sosta soprattutto nelle aree già molto compromesse: il valore è 10 volte maggiore rispetto alle zone meno consumate. A Roma, ad esempio, il consumo cancella, in un solo anno, 57 ettari di aree verdi della città. Record a Milano dove la totalità del consumo di suolo spazza via 11 ettari di aree verdi. In controtendenza Torino che inverte la rotta e inizia a recuperare terreno.

ue10Intervista a Paolo Gentiloni di Maurizio Molinari La Stampa.
Battere le diseguaglianze, promuovere il «
Green Deal», realizzare la Web tax e una riforma di Dublino sui migranti: è il programma europeo per cui si impegna a lavorare Paolo Gentiloni, designato commissario europeo dal nuovo governo Conte, prescelto per l’Economia dalla presidente Ursula von der Leyen ed ora in attesa delle audizioni e del voto di conferma da parte del Parlamento di Strasburgo. In questa sua prima intervista da commissario in pectore l’ex premier ed ex ministro degli Esteri lascia trapelare la responsabilità che sente nel contribuire a realizzare politiche capaci di consentire all’Ue di prevalere sul sovranismo.

una o nessunoChiediamo a tutti di sottoscrivere la nostra petizione. Dall’Ipcc nuovo grido d’allarme sul cambiamento climatico.

“Un altro grido di allarme della scienza ci richiama all’urgenza di agire per contrastare il cambiamento climatico. Il rapporto diffuso dall’Ipcc, comitato scientifico dell’Onu sul clima, ci ricorda come a fare le spese di siccità e piogge estreme – fenomeni opposti, ma entrambi generati dal cambiamento climatico – siano anche il Mediterraneo e il nostro territorio, esposti ad alto rischio di incendi e desertificazione.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito