Circolo PD Limbiate

tesseraCon l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, il PD ha voluto dare un segnale di forte cambiamento al Paese. Abbiamo fatto una scelta di sobrietà, responsabilità e trasparenza.
Per un paese più equo e moderno.
Puoi scegliere di farlo insieme a noi, destinado il tuo due per mille al PD e con un tuo contributo volontario.

Grazie!

Destinando al PD il 2x1000 della propria Irpef 

Dal 2014 con l'abolizione del finanziamento diretto ai partiti, è possibile destinare il 2 per mille della propria Irpef a favore di un partito politico attraverso un atto di contribuzione volontaria.

Possono effettuare la scelta della destinazione sia i contribuenti che presentano il modello 730 o Certificazione Unica 2015 sia i contribuenti che, pur essendo titolari di redditi, sono esonerati dall'obbligo di dichiarazione.

Con un semplice gesto puoi darci una mano nel sostenere il Partito Democratico, rendendo più forte la buona politica in cui tutti crediamo.

2x1000 730
Modello 730

Possono presentare il Modello 730 i dipendenti e/o pensionati con spese da detrarre.

Puoi scaricare il Modello 730 direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate, o in alternativa, puoi rivolgerti agli Uffici comunali del tuo Comune di appartenenza.
Cerca il box con la dicitura “Scelta per la destinazione del Due per Mille dell’Irpef“, inserisci il codice M20 e firma.

Il Modello 730, compilato e firmato, puoi consegnarlo al CAF di zona o al tuo commercialista. È possibile presentarlo anche al tuo datore di lavoro, se rientra nell’elenco degli abilitati alla trasmissione del Modello.

Se presenti il 730 precompilato attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate, devi anche compilare il modello 730-1 con la scelta per la destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille dell’Irpef. Nel box con la dicitura “Scelta per la destinazione del Due per Mille dell’Irpef“, inserisci il codice M20 e firma.
Modello Certificazione Unica2x1000 CU
 
Possono presentare la Certificazione Unica tutti i lavoratori dipendenti senza altri redditi e senza spese da detrarre.

Il datore di lavoro ti consegnerà il modello relativo alla destinazione del 2×1000 insieme alla Certificazione Unica.

Nel box con la dicitura “Scelta per la destinazione del Due per Mille dell’Irpef“, inserisci il codice M20 e firma.

Puoi consegnare, in busta chiusa, il modello compilato e firmato in tutti gli uffici postali senza alcuna spesa, o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialisti, CAF), che potrebbe chiedere un corrispettivo.

Sulla busta scrivi “Scheda per le scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef”, il tuo nome e cognome e il tuo codice fiscale.
2x1000 PF
Modello Redditi (ex Modello Unico)
 
Possono presentare il Modello Redditi (ex Modello Unico) tutti i contribuenti.

Puoi scaricare il Modello Redditi direttamente dal sito delle Agenzie delle Entrate.

Cerca il box con la dicitura “Scelta per la destinazione del Due per Mille dell’Irpef“, inserisci il codice M20 e firma.

Consegna il Modello Redditi attraverso il CAF di zona, o il tuo commercialista, che lo invieranno in forma telematica.

Se predisponi da solo il modello, o utilizzi il precompilato direttamente dal Sito dell’Agenzia delle Entrate, nel box con la dicitura “Scelta per la destinazione del Due per Mille dell’Irpef“, inserisci il codice M20 e firma.

Chi non è obbligato all’invio telematico può consegnarlo, compilato e firmato, in qualsiasi ufficio postale.

Con il tuo contributo volontario

A partire dal 2014 si può detrarre dalle imposte sul reddito una quota pari al 26% delle erogazioni liberali versate ai partiti, per importi compresi fra 30,00 e 30.000,00 euro all’anno.

Come contribuire
Codice IBAN: IT58Z05387 33820 000035231354  BIC: BPMOIT22XXX
Effettua un versamento sul nostro Conto Corrente, intestato a:
Circolo di Limbiate del Partito Democratico - C.F.: 91108810150
BPER Banca – Filiale 33820 di Senago, Piazza Matteotti 13
Per detrarre il 26% occorre precisare nella causale la formula seguente:
"Erogazione liberale ai sensi legge 2/1997 e successive modificazioni legge 96/2012 DL 19/2013, art. 11 c. 2"

Pin It
Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito