PD Limbiate

antenne limbiateCorreva il gennaio 2014 quando un gruppo di residenti del Ceresolo nota alcuni lavori intorno alla torre dell'acquedotto di via General Cantore. CAP Holding, proprietaria della torre, ma non del terreno su cui è costruita che è del Comune di Limbiate, autorizza l'installazione di ripetitori di impianti di telefonia mobile, riconoscendo al Comune un affitto per l'occupazione del terreno con le cabine di alimentazione.

Sollevazione popolare: i cittadini non erano stati informati, c'è anche un asilo e una scuola elementare lì vicino e molti sono preoccupati per la propria salute.
Sulle onde elettromagnetiche se ne sentono molte, nessuno può dirsi pienamente sicuro. La protesta era sicuramente legittima e l'intera vicenda poteva essere gestita meglio.

181017 limb referendumMercoledì 18 ottobre alle 21 presso la sede del Circolo in via Matteotti, Limbiate centro

SERATA DI DISCUSSIONE SUL REFERENDUM

Interviene Laura Barzaghi, Consigliere Regionale del PD

limbiate discaricaAlla città, prima di tutto. Un Sindaco che la ama, come dice di fare lui, non dovrebbe mai nemmeno pensare di associare la parola "discarica" alla propria città. E poi deve chiedere scusa ai suoi cittadini, che lo hanno eletto non per sentirsi dire che il loro paese può diventare una "discarica" perché ci sono 170 richiedenti asilo.
Infine chieda scusa a questi ultimi, perché per estensione li ha associati a dei rifiuti.

Il programma della Festa 2017

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy e Cookie.