PD Limbiate

Nei giorni scorsi si è riunito il comitato "Basta un Sì per Limbiate" costituito a sostegno della Riforma Costituzionale sulla quale saranno chiamati ad esprimersi i cittadini italiani nel referendum del 4 dicembre prossimo.

Il comitato è aperto al contributo di tutti i limbiatesi che desiderano impegnarsi per affermare le ragioni del Sì, si riunirà tutti i martedì presso la sede del Partito Democratico di Limbiate in via Matteotti dalle ore 21 alle ore 22.

I cittadini che fossero interessati alla nostra atttività possono contattarci:

logo PD limbiate luttoCi ha lasciato questa notte Giuseppe Brambilla, un grande amico. Preferisco l’espressione amico al classico “compagno”, perché questo è stato per me. Ricordo che fu uno dei più convinti sostenitori del progetto del Partito Democratico, per il quale ha ricoperto a lungo la carica di Tesoriere con rigore e altissima professionalità. L’ho conosciuto tramite la politica e da subito ho avvertito simpatia per lui. Saranno stati i baffi o gli occhi miti o il sorriso, che a volte trovavo beffardo e ironico con me ma sempre cortese.

Come molti altri, pensava che fosse necessario impegnarsi in prima persona per migliorare la nostra società, ma non ha mai chiesto visibilità: lavorava, tantissimo, dietro le quinte, fornendo quel supporto ad ogni attività politica che è fondamentale.

limbiate 08062016Ai nostri elettori e iscritti. Le elezioni amministrative ci consegnano un risultato estremamente negativo. Oltre alla vittoria di Romeo, siamo arrivati al punto più basso di gradimento da parte dei nostri concittadini, smarrendo per strada circa 1800 persone.

Sì, persone. Perché esse sono, non anonimi voti depositati nell'urna. 1800 persone che hanno deciso di non rinnovare la fiducia al Partito Democratico di Limbiate per la guida della città.

bongini-loriano-limbiateLa notizia ci ha procurato un tonfo al cuore. È morto Loriano. Si, sapevamo che era malato, sapevamo anche che si stava cercando il vero motivo di questo malore e che, lo speravamo ardentemente, alla fine si sarebbe trovato il rimedio. E lui, che con la sua dolcezza ha sempre affrontato e superato le grandi sfide della vita, eravamo certi che avrebbe fatto il possibile anche questa volta. Purtroppo il Cavaliere del lavoro Loriano Bongini ora non c'è più.

È facile raccontare cosa è stato per noi che nel PD abbiamo percorso più di quarant'anni assieme; dall'allora PCI di Gramsci, Longo e Berlinguer, così a lui piaceva ricordare, poi nel PDS e dei DS i molti anni di militanza politica svolta anche nella nostra città.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy e Cookie.